Relazione sull’attività della Villa Museo Giacomo Puccini nell’anno 2011.

Cari soci,

nel ringraziarvi per il continuo sostegno morale e materiale vi porgo i miei più sinceri auguri per un sereno 2012 anche a nome delle mie collaboratrici.

A settembre hanno avuto inizio i lavori di restauro alla Villa Museo: rifacimento del tetto e  ripristino della facciata. Queste opere hanno visto la partecipazione di vari enti: L’Associazione Amici delle Case Giacomo Puccini come committente, La Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca in qualità di promotore del contributo per la copertura del tetto e la ditta Caparol per quanto riguarda la facciata e con la consulenza dell’architetto Glauco Borella funzionario della Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Lucca.
Il Museo durante i lavori, continua la sua attività accogliendo i visitatori anche se con ingresso uscita dal cancello lato book-shop e la veranda temporaneamente non accessibile. A tale proposito sono state adottate tariffe ridotte:per gli adulti 6 € invece di 7 € e, per i gruppi 5€ invece di 6€. I lavori si protrarranno per vari mesi: si prevede fino a marzo 2012.
Durante il periodo estivo l’attività del Museo è stata molto intensa. Considerando l’attività del Museo nel corso dell’anno passato, possiamo dire che il Museo Puccini ha una grande affluenza di visitatori con vario genere di visitatori:

scuole, generalmente in primavera, gli appassionati di musica e amanti di Giacomo Puccini arrivano durante il periodo estivo.

In particolare, i visitatori ungheresi sono aumentati accompagnati da vari Tour Operators (TDM, Zeppelin, Vivaldi) hanno portato numerosi gruppi. Ma anche i visitatori inglesi non sono stati da meno, considerando il Tour Operator Trumpy che settimanalmente porta al Museo in visita circa 90 persone inglesi/ americani.

Le audio guide si dimostrano un valido aiuto per l’accoglienza dei visitatori: siamo lieti di annunciarvi che sono stati aggiunti i testi in due nuove lingue francese e tedesco. In complesso quindi il Museo Puccini dispone di quattro versioni linguistiche ( italiano, inglese, francese e tedesco) per una completa ed esauriente descrizione del piano terreno del Museo e di quanto in esso contenuto per mezzo di audio guide.

 

BooK-Shop

Il book-shop del Museo Puccini, oltre ad essere l’antico garage di Giacomo Puccini è un fornitissimo negozio di libri e oggetti riguardanti il Maestro Giacomo Puccini e le sue opere.
Numerose sono le pubblicazioni prodotte ogni anno dall’Associazione Amici delle Case di Giacomo Puccini, la serie dei Quaderni Pucciniani, il Cd con la voce del Maestro e le arie più famose, e il cd Dios y Patria pubblicato in occasione del centenario della visita di Puccini in sud America e l’importantissimo Giacomo Puccini Intimo del 1926, ristampato nei Quaderni Pucciniani dalla nostra Associazione.

Per quanto riguarda i gadgets vi è una grande varietà di articoli dalle locandine delle opere, ai magneti, ai lapis, le borse (shoppers), i grembiuli, le presine, i cappellini, ecc. il tutto con la scritta della Villa Museo oppure con i titoli e le immagini delle opere di Puccini

 

Le ditte con le quali lavora il Museo sono:

Cdo Parma
Gielle Souvenir
Piccola Offest
Istituto Fotocromo Italiano
Bazar Pucci
Edizione Pratica Musicale.

 LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA

 Amministrazione

L’amministrazione del Museo è seguita della ragioniera Donatella Bini di Torre del Lago Puccini.

Prestazioni professionali

Patrizia Mavilla, vice direttrice
Irene Orlandi, assistente al Museo
Durante i mesi estivi hanno lavorato al Museo in qualità di assistenti per le visite Laura del Piero, Anastasia Voznovich, Fosco Riani, e Angelica Zucconi.

Manutenzione ordinaria

Queste sono le ditte collaboratrici:

-Fiori ( Florexport, La Margherita)
-Tipografia (Piccola Offset).
-Materiale per pulizia e cibo gatto della Doretta (Acqua e sapone e Arcaplanet)
-Manutenzione visibilità: pagine gialle (Seat pagine gialle).
-Manutenzione estintori: Centro antincendio Viareggio.
-Assistenza tecnica per misuratore fiscale: Diesse (ditta CI EMME)
-Impianto d’allarme con manutenzione teleassistita: ditta Lorenzi.
-Impianto elettrico: ditta Remedi Vincenzo.
-Impianto di riscaldamento: ditta Cadif
-Impianto d’irrigazione: ditta Idroclima
-Manutenzione giardino: ditta Sereni
-Parti in ferro: ditta Fabbro Angelo Tommasi.
-Pannello e venticinque audioguide a tastiera: ditta D’Uva Workshop.
-Sito web www.giacomopuccini.it: sono in corso trattative con la ditta: Zètema progetto cultura per il restyling strutturale, funzionale e grafico del sito del Museo.

Cancelleria

Registri, materiale cartaceo, buste di carta e di plastica, inchiostro stampanti, risme per stampante e fax: ditta  Kartè Viareggio

Pubblicità

Evidenziatura del Museo Puccini nell’elenco telefonico 2010-2011 ed inserimento dell’indirizzo di posta elettronica.

Giardino

-Durante la primavera è stato abbattuto il pino centenario della Villa irrimediabilmente secco e pericolante, operazione eseguita dalla ditta Sereni.
-Acquisto piante e fiori vari: ditte: Musetti, Flordema, Florexport Serre Volpi e Bakker.

Restauri già in corso di esecuzione o programmati per i prossimi mesi

-Trattamento antitarlo camere da letto al primo piano della Villa ad opera del restauratore Sandro Cacini
-Sono in corso i lavori di rifacimento della facciata della Villa e del tetto: (ditta Caparol e Ditta Francesconi).
-Restauro della tappezzeria nella camera da letto del Maestro: Professor Gianfranco Mingardi
-Restauro dei locali al primo piano della Villa.
-Restauro di finestre, imposte e porte del primo piano.

Acquisti

1 Mobile Armadio per  Book-shop: Ditta Mondoconvenienza

EVENTI CULTURALI

12 gennaio, Busseto (Parma)
Simonetta Puccini, il Prof. Michele Bianchi e Patrizia Mavilla visitano il nuovo Museo dedicato a Giuseppe Verdi accompagnati dal Prof. Giovanni Godi membro dell’Associazione.

 15 febbraio, Milano Teatro alla Scala
Simonetta Puccini assiste alla prima di Tosca diretta dal M° Omer Meir Wellber

21 febbraio, Torre del Lago
Il Maestro Pizzi insieme all’architetto Massimo Gasparon fanno visita al Museo in vista di un prossimo restauro dell’immobile appartenente alla Fondazione Simonetta Puccini.

26 febbraio, Venezia Teatro la Fenice
Simonetta Puccini assiste alla prima di Bohème interpretata dal soprano Serena Farnocchia che spesso collabora con il nostro Museo nelle attività musicali, (in particolare nei concerti del 25 settembre e dell’8 ottobre 2009 in cui ha cantato musiche di Puccini accompagnata dal M° Paolo Raffo).

17 marzo, Lucca
Simonetta Puccini si è recata a Lucca dove nella Sala Ademollo del Palazzo Ducale si è tenuto un concerto in occasione del 150° dell’Unità d’Italia, durante il quale è stato eseguito l’Inno “Ai figli d’Italia bella” prima composizione di Giacomo Puccini del 1877.

2 aprile, Modena Ex Ospedale Sant’Agostino
Simonetta Puccini è stata presente alla manifestazione organizzata nella sale del CUBEC (Accademia di alto perfezionamento per cantanti lirici) dove è stata organizzata una mostra dedicata ad alcuni autografi di Giacomo Puccini appartenenti a Paolo Maffei e a Mirella Freni. Per l’occasione il soprano Mirella Freni, direttrice dell’istituzione, ha presentato un concerto tenuto dai suoi allievi dedicata in gran parte alla musica di Puccini.

9 aprile, Livorno Accademia Navale
Simonetta Puccini è stata invitata a Livorno in occasione del 150° dell’unità D’Italia ed ha assistito al concerto organizzato dall’Accademia Navale. Il M° GianPaolo Lazzeri ha diretto l’orchestra di fiati dell’Istituto Musicale di Studi Superiori “P. Mascagni” con la partecipazione della Corale Polifonica del Caricentro di Firenze (Direttore M° Ennio Clari) e dalla corale di San Francesco e S. Chiara di Montughi Firenze (Direttore M° Enrico Rotoli) che hanno eseguito musiche riguardanti L’Unità D’Italia. Nell’occasione è stata anche eseguita  la Marcia d’ordinanza “Corazzata Sicilia” di Giacomo Puccini, dall’opera la Bohème.

10 aprile, Milano Teatro alla Scala
Simonetta Puccini assiste alla prima di Turandot diretta dal M° Valery Gergiev

 16 aprile Pescaglia ( Lucca) Teatro di Vetriano
Simonetta Puccini è stata invitata ad assistere all’anteprima dell’opera Madama Butterfly nel teatro di Vetriano di proprietà del FAI

7 maggio, Torre del Lago Chalet
Premio Giacomo Puccini per la Natura e per l’Ambiente. Ideato da Simonetta Puccini dedicato a chi ha operato ed opera per la protezione della natura e dell’ambiente con particolare riguardo a Torre del Lago, al lago di Massaciuccoli ed alle zone circostanti, il premio si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica e soprattutto i giovani al problema, oggi più che mai attuale, della protezione della natura e dell’ambiente. L’idea nasce a Torre del Lago, luogo scelto da Puccini per la sua vita e per la sua creazione artistica, infatti qui è nata la maggior parte della sua musica. Al Premio hanno preso parte Simonetta Puccini in qualità di Presidente della Fondazione Simonetta Puccini, e la commissione composta da Ilaria Borletti Buitoni presidente del FAI, Alberto del Carlo Presidente dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca, il Senatore Giovanni Pieraccini Presidente Fondazione Roma Europa, il Prof. Salvatore Settis storico dell’arte e Vittorio Sgarbi Storico dell’arte. Il Premio è stato assegnato all’Oasi Lipu di Massarosa.

9 Maggio, Viareggio Circolo Sorotptimist
Simonetta Puccini è stata invitata come ospite d’onore dal Circolo Soroptimist di Viareggio. La giornalista Lisa Domenici ha fatto ascoltare e illustrato musiche rare di Giacomo Puccini.

 19 Maggio, Genova Teatro Carlo Felice
Simonetta Puccini ha assistito alla prima di Madama Butterfly diretta dal M° Stefano Ranzani.

11 giugno, Viareggio villa Borbone
Simonetta Puccini è intervenuta al convegno dedicato alla famiglia Borbone e in particolare all’imperatrice Zita durante il quale ha consegnato all’arciduca Martino D’Austria la guida del Museo Puccini di Torre del Lago. A questo proposito si ricorda che Giacomo Puccini fu spesso invitato dai Principi Borbone Parma e dall’Arciduca Salvatore D’Asburgo.

18 giugno, Torre del Lago Villa Museo
Visita guidata della Villa e del giardino, prenotata con largo anticipo, con la signora Simonetta Puccini da un gruppo di signore finlandesi esperte in giardini che hanno particolarmente apprezzato il tour nel giardino del Maestro Puccini.

25 giugno, Torre del Lago Studio del Maestro Giacomo Puccini
Concerto per soprano, violino e pianoforte organizzato espressamente dalla Banca del Monte di Lucca con la partecipazione del Presidente Alberto del Carlo. Il concerto è stato molto apprezzato dal pubblico presente.

9 luglio, Torre del Lago Villa Museo
Visita guidata alla Villa da parte di un gruppo di ragazzi del progetto “campo estivo”, organizzato tutti gli anni dalla Capitaneria di Porto di Viareggio.

26 luglio, Torre del Lago villa Museo
Visita al Museo del corpo di ballo di Roberto Bolle del Teatro alla Scala.

 31 luglio, Torre del Lago Studio del Maestro Giacomo Puccini
Concerto con la partecipazione speciale del tenore Aquiles Machado, del tenore Roberto Costi  accompagnati al pianoforte Forster dal M° Roberto Barali che hanno interpretato musiche pucciniane all’interno dello studio della Villa in un atmosfera molto suggestiva.

 1 agosto, Torre del Lago Villa Museo
Visita di una delegazione giapponese con il Maestro  Tokao Okamura, regista di Madama Butterfly in scena nel mese di agosto presso il Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago.

12 agosto, Marina di Pietrasanta La Versiliana
Simonetta Puccini partecipa ad un incontro de “ il Caffè della Versiliana” per parlare del Maestro Giacomo Puccini. L’incontro è stato diretto dal giornalista e scrittore Romano Battaglia, con la partecipazione del soprano Antonia Cifrone, della signora Gabriella Biagi Ravenni direttore della Fondazione Giacomo Puccini e di Paolo Spadaccini presidente della Fondazione Festival Pucciniano.

 20 agosto, Torre del Lago Villa Museo
Visita guidata alla Villa della compagnia che ha interpretato la commedia Madama Butterfly di David Belasco andata in scena a metà agosto presso l’Auditorium del Festival Pucciniano di torre del Lago.

10 settembre, Bagni di Lucca
Simonetta Puccini ha assistito al Convegno su Risorgimento e  i rapporti tra L’Inghilterra e la Toscana. Il giorno 10 settembre il Maestro Stefano Ragni ha tenuto un concerto pianistico dedicato al Risorgimento eseguendo tra l’altro L’inno a Roma di Giacomo Puccini

13 settembre, Lucca
Simonetta Puccini partecipa all’inaugurazione della Casa Natale di Giacomo Puccini situata in Via di Poggio.

17 settembre, Monte del Lago Perugia
Simonetta Puccini ha partecipato come ospite d’onore al convegno dedicato a Riccardo Schnabl Rossi in quella che fu la sua Villa, oggi di proprietà dell’architetto Luca Palombaro

Simonetta Puccini nel 1980 ha curato la pubblicazione delle lettere tra Giacomo Puccini e Schnabl per il volume: Lettere a Riccardo Schnabl, (Milano Emmedizione 1982) Si tratta di un carteggio molto importante e che riguarda soprattutto i contatti di Giacomo Puccini con la musica europea oggi disponibile nel Book-shop del Museo.

27 ottobre, Milano
Simonetta Puccini ha partecipato ad un incontro presso l’Associazione amici della Scala durante il quale è stato commemorato il baritono Cesare Bardelli che negli Stati Uniti ha eseguito più volte la Tosca, nel ruolo di Scarpia, con grande successo. La Signora Vera Bardelli Perinati figlia del baritono è uno dei nostri soci più fedeli.

29 ottobre, Milano Teatro San Babila
Simonetta Puccini ha assistito come ospite d’onore alla rappresentazione di Madama Butterfly al teatro San Babila di Milano diretta dal M° Roberto Alvarez.

30 ottobre, Monza Villa Reale
Simonetta Puccini ha assistito come ospite d’onore alla mostra “Monza la Regina e il suo Tempo” nel Salone d’onore della Villa Reale, durante il concerto sono state eseguite anche musiche di Puccini ricordando che la Regina Margherita di Savoia nel 1882 concesse al giovane Giacomo Puccini una borsa di studio di 100 lire per un anno che gli permise di trasferirsi a Milano ed iniziare gli studi al Regio Conservatorio.

5 novembre, Altopascio Lucca
Simonetta Puccini assiste all’inaugurazione del teatro Giacomo Puccini di Altopascio.
Il giorno 5 novembre 2011, a Altopascio (Lucca) è stato inaugurato, dopo una lunga chiusura e restauro, il nuovo teatro che porta il nome di Giacomo Puccini. Per l’occasione il Sindaco di Montepulciano Marchetti durante la cerimonia di apertura dopo che Simonetta Puccini, ha tagliato, il nastro d’inaugurazione, le ha offerto una riproduzione della lettera scritta da Giacomo Puccini dall’allora proprietario del Teatro per accettare l’intitolazione con il suo nome.
La serata è stata dedicata alla rappresentazione della commedia toscana “l’acqua cheta” di Augusto Novelli.

 

4 dicembre, Chiesa di Saint Perpétue Nîmes (Francia)Nell’ambito dell’Automne Musical de Nîmes, nella Chiesa di Saint Perpètue ha avuto luogo con grande successo l’esecuzione della Messa a quattro voci ( detta di Gloria, di Giacomo Puccini) preceduta dal Requiem di Luigi Cherubini con l’Orchestra Cameristi Virgiliani con i seguenti cori: San Gervasio, Loggione del Teatro alla Scala di Milano, Choeur D’Hommes du Languedoc Roussilon, l’Ensemble Polyponique de Nîmes e Choeur de Lozère, Pascal Marin Tenore e Iyes Faurie Basso. Direzione di Marie-Claude Chevalier e di Mario Gaspani.
Era presente Simonetta Puccini venuta espressamente da Milano.

Programmazione per il 2012
E’ vivo desiderio di Simonetta Puccini restaurare il primo piano della Villa:naturalmente questo dovrà avvenire quando i lavori per il rifacimento della facciata e del tetto saranno ultimati. Tuttavia è già stato preparato un piano per il restauro della tappezzeria della camera da letto del Maestro. La pratica con la Soprintendenza è già ultimata, quindi appena terminati i lavori all’esterno, si inizierà il suddetto restauro che sarà eseguito dal Prof. Gianfranco Mingardi che ha già pianificato l’intervento dopo vari sopralluoghi procederemo, quindi, al restauro degli altri locali del primo piano della Villa Museo.

Studio del Maestro al piano terreno:
verrà restaurato il Mosaico che ricopre il pavimento, attualmente protetto da varie passatoie e che necessita di un intervento urgente.

Facciata della villa
come è stato detto è in corso il restauro della facciata della Villa eseguito dalla ditta Caparol. A questo punto è necessario informare i soci delle vprocedure del suddetto restauro. La ditta Caparol che ha la sua sede principale a Francoforte è produttrice di vernici speciali, per il restauro e per la tinteggiatura di monumenti storici ed ha al suo attivo il restauro di importanti costruzioni come ad esempio la porta di Brandeburgo a Berlino. Il signor Klaus Murjan titolare della ditta è un appassionato amante della musica di Giacomo Puccini. Trovandosi a Torre del Lago nell’estate del 2010 per il Festival Pucciniano ha espresso il desiderio di provvedere con i prodotti della sua fabbrica al restauro e alla tinteggiatura della facciata della Villa. Il restauro verrà effettuato dalla consociata della Caparol di Pisa in collaborazione con la Caparol di Milano.

Attività culturali:

-mostra dedicata a Franco Signorini, deceduto nel 2010, artista grafico geniale che  lavorò per molti anni per le pubblicazioni e per le mostre dedicate a Giacomo Puccini organizzate dall’ Istituto di Studi Pucciniani e dall’ Associazione Amici delle Case di Giacomo Puccini.
-mostra dedicata ai pittori Ferruccio Pagni e Francesco Fanelli che furono gli amici più cari tra i pittori di Torre del e che lasciarono numerose opere dedicate all’ambiente di Torre del Lago, alcune presenti del Museo.
-pubblicazione di: “Quaderni Pucciniani n°8”

Incontri culturali:

-presentazioni di libri e filmati.

Queste iniziative sono condizionate delle concessioni di supporti finanziari da parte di Enti locali e fondazioni bancarie e private e al completamento dei locali appartenenti alla Fondazione Simonetta Puccini attualmente in attesa di restauro.

L’Associazione ringrazia ancora tutti voi che ogni anno date prova  di un vero affetto verso la Casa di  Giacomo Puccini che può così continuare ad esistere ed operare. Augurandovi un lieto 2012, vi porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Visit Us On Facebook