Relazione sull’attività della Villa Museo Giacomo Puccini nell’anno 2008.

l’attività dell’Associazione Amici delle Case di Giacomo Puccini prosegue garantendo l’apertura e la cura della Villa Museo Giacomo Puccini anche organizzando eventi culturali.

Nel 2008 il Museo Puccini ha accolto più visitatori rispetto al 2007: tale affluenza è stata possibile anche grazie alle numerose agenzie di viaggio e ai tour operators che continuano a collaborare con il Museo incrementando i gruppi rispetto agli anni precedenti. Alcune nuove agenzie di viaggio provenienti dal nord ed est Europa hanno iniziato a portare i loro ospiti in modo piuttosto continuativo.

Il book-shop, grazie al grande numero di articoli (gadgets, segnalibri, libri rari, specialistici e per bambini, spartiti per canto, canto e pianoforte sia delle edizioni Ricordi che Sonzogno), esclusivamente su Giacomo Puccini, ha aumentato le vendite. Sono stati poi aggiunti libri usciti quest’anno come L’Universo di Puccini da Le Villi a Turandot di Alberto Cantù con l’introduzione di Simonetta Puccini, Zecchini Editore, Varese.

2008 eventi

 Domenica, 19 Ottobre: nello Spazio Museo Puccini, viale Giacomo Puccini 258 a Torre del lago P., la Fondazione Simonetta Puccini Istituto Studi Pucciniani in collaborazione con l’Associazione Amici delle Case di Giacomo Puccini hanno organizzato la presentazione del volume edito da Zecchini Editore di Varese L’Universo di Puccini da Le Villi a Turandot di Alberto Cantù, Alfredo Mandelli e Alberto Batisti con l’introduzione curata da Simonetta Puccini. Sono intervenuti Alberto Cantù e di Alfredo Mandelli;

Sabato,16 agosto: visita del Museo da parte del soprano Cristina Gallardo Domas, cilena, che scrive sul suo sito “El 150 aniversario de Giacomo Puccini nos ha traido hasta aqui, Torre del Lago, donde se respira un ambiente de opera extraordinario. En el Teatro todos se desviven para que los artistas se sientan tan a gusto y crean un clima estupendo que hizo que tuvieramos unas muy exitosas funciones de Edgar”. Ha partecipato, nel ruolo di Fidelia, alla rappresentazione dell’opera Edgar (1889).

Sabato, 2 agosto: nello Spazio Museo Puccini,  l’Associazione Amici delle case di Giacomo Puccini in collaborazione con la Fondazione Simonetta Puccini Istituto di Studi Pucciniani ha organizzato l’incontro con Gigliola Frazzoni e Mario Fedrigo per la presentazione del volume Gigliola Frazzoni – La Fanciulla del West di Mario Fedrigo, Costa Editore, Bologna 2007, con ascolti dall’opera di Giacomo Puccini La Fanciulla del West con Gigliola Frazzoni, Franco Corelli, Tito Gobbi, orchestra e coro del Teatro alla Scala, Milano, 1956.

Da venerdì 18 a domenica 27 luglio: mostra “Giacomo Puccini…compositore, personaggio e mito” di Stefano Fucinato, presso lo Spazio Museo Puccini.

Domenica, 13 luglio: presso lo Spazio Museo Puccini è stato organizzato il concerto “omaggio a Giacomo Puccini, con arie pucciniane: il M° Marco Transatti ha diretto la corale “Giacomo Puccini”, accompagnata al pianoforte dal professor Pieto Castellari, mentre la voce solista era del soprano Kaori Imamura.

Sabato, 5 luglio: Spazio Museo Puccini, l’Associazione Amici delle case di Giacomo Puccini, in collaborazione con Fondazione Simonetta Puccini Istituto di Studi Pucciniani, hanno organizzato la conferenza “Turandot  fra ritualità e fiaba” del M° Francesco Attardi mentre la Paramica, edizioni per bambini,  ha presentato il volume Turandot, la principessa di ghiaccio e la mostra con illustrazioni di Stefania Pravato  tratte dal volume Turandot  di Monica E. Lamenta. Entrata  gratuita.

Domenica, 15 giugno:  visita del Museo Puccini da parte del Ministro della Cultura Sandro Bondi.

Da domenica 20 aprile al lunedì 2 giugno: mostra di pittura Lina Rosso: Da Venezia a Torre del Lago.

Nello “Spazio Museo Puccini” adiacente la Villa Museo, la mostra di pittura di Lina Rosso, artista veneziana, amica di casa Puccini, che fece dell’arte la propria missione di vita. Lina Rosso, figlia della buona borghesia veneziana, ottenne il diploma di disegno presso l’Accademia delle belle Arti di Venezia. Sfollata in Toscana con tutta la famiglia tra il 1917 e il 1919 dopo la disfatta di Caporetto, frequentò gli artisti amici del Maestro compositore. E fu proprio durante questo soggiorno a Viareggio e Torre del Lago che nacquero molte delle tele oggi esposte nella mostra. Pittrice vigorosa e attenta, l’artista veneziana partendo dalla lezione dei grandi maestri dell’ottocento, è aperta alle nuove esperienze del novecento. La pittura di Lina Rosso, dove luce e colore sono protagonisti indiscussi, rappresenta la sua stessa vita: una vita fatta di scelte coraggiose come quella di non sposarsi mai e di dedicarsi alla propria arte. La mostra, nell’affascinante atmosfera di Villa Puccini, ha presentato 30 opere in gran parte ad olio che percorrono il suo itinerario artistico, dalla giovinezza agli anni ‘30. La mostra, promossa dalla Fondazione Simonetta Puccini Istituto di Studi Pucciniani, in collaborazione con l’Associazione Amici delle Case di Giacomo Puccini e con il patrocinio del Comitato delle Celebrazioni Pucciniane e della Provincia di Lucca era ad ingresso gratuito con apertura dal lunedì al venerdì dalle 15:00 alle 18:00 (mattina solo su prenotazione) ed il sabato e  la domenica  dalle 10:00 alle 12:30  e  dalle 15:00 alle 18:00. Il catalogo è stato curato da Giovanna Bacci di Capaci e Simonetta Puccini con la presentazione di Vittorio Sgarbi. Segreteria di Patrizia Mavilla.

Mercoledì, 16 aprile: visita del Museo Puccini della principessa Catherine Aga Khan.

Venerdì 14 e sabato 15 marzo: il comune di Piacenza e Castellarquato  hanno promosso un convegno di studi dal titolo “Verso Tosca: Luigi Illica nella cultura Europea del secondo ottocento”, con il patrocinio della Regione Emilia e Romagna, in occasione del 150° anniversario della nascita di Giacomo Puccini. Ospiti d’onore Raina Kabaivanska e Simonetta Puccini.

Mercoledì, 12 marzo: è stata inaugurata la Scuola Giacomo Puccini in Via Puccini a Parma.  La manifestazione è stata organizzata dal Lions Club  Parma con la signora Maria Luigia e con il Patrocinio del Comune di Parma. Gli alunni dell’Istituto Comprensivo, oggi Giacomo Puccini, dopo aver lavorato per molti mesi con l’insegnante di educazione musicale, professor Massimo Gabbi, hanno preparato una mostra sulla vita e sulle opere del compositore lucchese. La cerimonia si è conclusa con un concerto di musiche pucciniane interpretate dal soprano Paola Sanguinetti, accompagnata all’arpa dal Maestro Davide Burlali.

Venerdì, 25 gennaio: la signora Simonetta Puccini è stata ospite del New England Conservatory dove, il giorno 27 gennaio, nella sala Jordan, si è svolto il concerto “Salute to Giacomo Puccini on his 150° birthday”. La fondatrice e direttore artistico, Tatyana Dudochkin ha organizzato la manifestazione nella quale Simonetta Puccini ha rilasciato un’intervista a Ron Della Chiesa, presentatore della WGBH.

Di seguito l’elenco degli interventi ordinari e straordinari eseguiti durante il 2008

Amministrazione

La parte amministrativa del Museo è seguita della ragioniera Donatella Bini di Torre del Lago Puccini.

Prestazioni professionali

- Barbara Giovannoni, assistente al museo.
- Patrizia Mavilla, assistente al museo.

Manutenzione ordinaria

- Assistenza tecnica per misuratore fiscale Diesse (ditta CI EMME)
- Impianto d’allarme con manutenzione tele assistita (ditta Lorenzi).
- Impianto elettrico (ditta Remedi Vincenzo).
- Impianto di riscaldamento (ditta Menci).
- Impianto d’irrigazione (ditta Dami).
- Muratura (ditta Gigliotti Antonio).
- Parti in ferro (ditta Fabbro Angelo Tommasi).
- Pannello e venticinque audio guide a tastiera (ditta D’Uva workshop).
- Sito web www.giacomopuccini.it (ditta Microcode).

Manutenzione straordinaria

- restauro conservativo della porta lignea nel corridoio del Museo (Ditta Crucianelli Restauri);
- restauro conservativo vi parti inferro (ditta Angelo Tommasi);
- restauro delle vetrate delle porte finestra del salone (ditta David);
- sistemazione del tetto e delle aiuole (ditta Gigliotti);
- risanamento dei muri della sala cucina (ditta Dami);
- imbiancatura sala cucina (Graziani Enrico);
-coperture a protezione vari mobili (ditta Tani Bruno)

Nuove installazioni

- Materiale in plastica per protezioni mobili durante i restauri (Ferramenta Orlandi e Fornaciari carta).

Cancelleria

-Registri,  materiale cartaceo, buste di carta e di plastica, inchiostro stampanti e fax. (Fornaciari carta)
-Risme per stampante. (Libreria Babele).

 Pubblicità

Evidenziatura del Museo Puccini nell’elenco telefonico 2008-2009 ed inserimento dell’indirizzo di posta elettronica.

 Giardino

- Interventi di potatura di siepi di alloro e bosso. Potatura delle ortensie e di alcuni lecci; sostituzione di un leccio malato e con un leccio nuovo, previo permesso del Parco di Migliarino San Rossore (ditta Dami).
- Acquisto piante e fiori vari: impatiens, viole del pensiero e allori (ditte: Musetti, Flordema,  Florexport).

Tipografia

- brochures informative del Museo in italiano, inglese, tedesco e spagnolo;
- inviti per gli eventi culturali;
- buste per l’Associazione Amici delle Case di Giacomo Puccini e per il Museo;
- biglietti d’ingresso al Museo per adulti e bambini;
- manifesti per gli eventi dell’Associazione;
- stampa guide del Museo in italiano ed inglese;
- stampa del libro “Lina Rosso”.

Riviste

- Abbonamento al Giornale della Musica (EDT).

Programmazione per il 2009

Le seguenti iniziative sono condizionate delle concessioni di supporti finanziari da parte di Enti locali, fondazioni bancarie e private.

Restauri:

- restauro porta in legno del corridoio cappella;
- restauro della porta finestra del salone/studio;
-restauro del soffitto del salone/studio;
- restauro della sedia e tavolino Bugatti nel salone/studio;
- restauro pittorico del muro del garage.

Attività culturali:

- presentazione del cd contente l’inno “Dios y Patria” di Giacomo Puccini edito dall’Associazione Amici delle Case di Giacomo Puccini e dalla Fondazione Simonetta Puccini, ed eseguito in anteprima europea a Torre del Lago il 30 settembre nello Spazio Puccini a Torre del Lago P.;

- presentazione del volume Puccini en Argentina di Daniel Varacalli e Gabriel Gustavo Otero in italiano. (traduttori Ernesti Oracio Varacalli e Marcelo Spaccarotella);

- presentazioni di libri;

- conferenze.
Le pubblicazioni il cd Dios y Patria, il volume Puccini e l’Argentina ed il Puccini intimo sono editi dall’Associazione amici delle case di Giacomo Puccini e dalla Fondazione Simonetta Puccini. Ai soci interessati verrà applicato lo sconto del 20%.

Visit Us On Facebook